Regolamento della Bau Bau Beach

Regolamento e norme di comportamento

  1. Per il servizio offerto l’ingresso al Bau Bau Villabella è di € 5,00;
  2. L’ingresso è consentito a tutti gli animali da compagnia purché in buona salute certificata ed ai cani identificati con microchip o tatuaggio e muniti di documentazione sanitaria, previsti dal Reg. CE n. 998/2003. Si raccomanda ai proprietari, per il bene delle persone e dei loro animali, di sottoporli alla profilassi vaccinale periodica contro le principali malattie infettive (cimurro, leptospirosi e parvovirosi), alla profilassi contro le principali malattie infestive (parassiti), e di non portate al parco cani con patologie di natura cardiovascolare;
  3. Il proprietario deve portare con sé una museruola, rigida o morbida, da applicare al cane in caso di rischio per l’incolumità di persone o animali su richiesta del nostro personale interno o delle autorità competenti;
  4. E’ consentito lungo il tragitto dalla macchina al recinto di tenere i cani sotto sorveglianza ed eventualmente una museruola;
  5. Rispettare le aree evitando di gettare carte o mozziconi di sigarette in terra, sono a disposizione i sacchetti per la raccolta delle deiezioni, si prega di raccogliere e di gettare negli appositi contenitori;
  6. Si raccomanda ai proprietari di cani femmina, durante il periodo di estro, di avvisare il collaboratore del parco;
  7. Per un’organizzazione ottimale è obbligatorio telefonare prima di spostarsi, con il proprio cane, per venire al parco;
  8. La responsabilità per i danni causati dall’animale a cose e persone p esclusivamente del proprietario. Il nostro personale di servizio vigilerà sul rispetto delle regole. I conduttori rimarranno comunque responsabili di eventuali danni a cose o a persone che potranno essere causati dai rispettivi animali. E’ gradita l’assicurazione per danni a terzi. Al proprietario è richiesto un comportamento corretto nei confronti dei cani, delle persone e degli oggetti al parco;
  9. Il proprietario dovrà aver cura che il proprio cane non possa raggiungere quelli vicini. Dovrà, inoltre, tenere costantemente a disposizione dell’animale una ciotola con acqua e dargli altresì la possibilità di riposare sotto l’ombrellone;
  10. Non si può correre o giocare con palle e / o racchette in mezzo o nelle vicinanze al settore per evitare di disturbare ed agitare i cani;
  11. Gli animali non devono mai essere lasciati incustoditi e liberi di vagare. La responsabilità per i danni causati dall’animale a cose e persone è esclusivamente del proprietario;
  12. In caso di inadempienza al presente regolamento il trasgressore dovrà abbandonare lo stabilimento; la Direzione, inoltre, in caso di inadempienza a regole obbligatorie per Legge (ad esempio la mancanza di microchip, non rispetto degli obblighi per i cani pericolosi, etc) si riserva la facoltà di contattare le competenti Autorità Amministrative e Sanitarie (Polizia Locale e ULSS).